...oltre l'immagine, raccontiamo il mondo...

United Colors Of Photography 2016: meeting nazionale di fotografia, Roseto degli Abruzzi

Un evento straordinario quello organizzato dall’Associazione Domiad Photo Network che ha visto la partecipazione di fotografi da ogni angolo d’Italia, nella splendida cornice marittima di Roseto degli Abruzzi, hotel Bellavista.

Si rinnova ogni anno l’appuntamento di appassionati di fotografia, dai professionisti agli amatori a coloro che si avvicinano per la prima volta incuriositi.

L’evento si è svolto dall’8 al 10 Aprile 2016 e, come da titolo, se ne sono viste di tutti i colori.

Giunti quindi alla quinta edizione il meeting si è arricchito di iniziative ed eventi di primo piano, distinguendosi per essere la prima manifestazione nazionale ad unire tra loro le principali e autorevoli community fotografiche a livello nazionale. www.domiad.it/ucop-2016/

Unita alla mostra fotografica, organizzata ogni anno per l’occasione (con il fotolibro), si sono esposte anche mostre dei big della fotografia nazionale e internazionale.

Presenti anche una fiera espositiva di materiale fotografico (organizzata da Fornitureconti), seminari, workshop, proiezioni, concorsi fotografici, tutto rigorosamente gratuito, sotto la direzione artistica, direi impeccabile, di Domenico Addotta e dei suoi collaboratori, Antonio Manta, Marco Cimorosi, Paolo Agazzi.

Presenti anche Canon Italia e Sony.

Tutti i dettagli presenti su www.domiad.it/ucop-2016/

Insieme alle numerose associazioni era presente anche PentaExperience (di cui sono socio-collaboratore) insieme al suo partner indiscusso Unitron Italia.

PentaExperience ha organizzato workshop, mostre fotografiche e seminari a cura dei suoi soci, collaboratori.

Tutti i dettagli al link: www.pentaexperience.it/?s=ucop+2016 e www.domiad.it/ucop-2016/

 

Ho potuto anche io partecipare con grandissimo entusiasmo.

Con la mostra fotografica “Dietro la Realtà” e un piccolo seminario intitolato “Dietro la Realtà, piccoli movimenti d’immagine!”.

Per me è stata un esperienza ricca di nuove sensazioni, una piccola sfida che ha portato a grandi risultati. Poter raccontare a così tanta gente cosa significhi per me fare fotografia. Cosa vuol dire andare oltre la realtà vista in foto! Un piccolo percorso che ha visto l’unione delle foto esposte con ciò che ho potuto raccontare in sala, unendo le immagini proiettate ad un piccolo racconto personale, tecniche fotografiche ed, infine, un video intitolato “Ricerca di un movimento”.

Seminario a cura di Antonino Scordo

Titolo: “Dietro la realtà, piccoli movimenti d’immagine”

Programma:

  • Introduzione sulla scelta del titolo
  • Fotografia: Obiettivo e occhio umano, la composizione da diverse prospettive
  • Cenni sulle varie tecniche fotografiche in natura
  • Sottoesposizione e sovraesposizione, vediamo insieme come rendere “nostre” le immagini
  • Come creare un movimento creativo
  • L’unione delle immagini e post produzione
  • La sfida arte e tecnica
  • Conclusione e proiezione del video “Ricerca di un movimento”

 

Ringrazio PentaExperience, il suo presidente Riccardo Riccardi, i soci collaboratori: Daniele di Mauro, Silvia Brutti e Freedom Street Art, Emanuele Brizioli e Unitron Italia, Claudio Testa, Emilio Pastacaldi, l’associazione Domiad Photo Network e Domenico Addotta per questi giorni ricchi e indimenticabili.

Tutto questo è stato possibile anche soprattutto alla preziosa presenza della mia compagna di vita Susanna, alla sua dolce zia e a tutte le persone che credono in me e che mi hanno sostenuto!

www.antoninoscordo.com

www.pentaexperience.it/category/movimento-creativo

facebook

Share This:

Ricerca di un movimento

 

 

 

MOSTRA DIETRO LA REALTA’

 

DIETRO LA REALTA' ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA’ ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA' ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA’ ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA' ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA’ ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA' ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA’ ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA' ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA’ ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA' ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA’ ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA' ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA’ ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA' ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA’ ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA' ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA’ ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA' ANTONINO SCORDO

DIETRO LA REALTA’ ANTONINO SCORDO

 

DURING THE MEETING

DURING THE MEETING FOTO ANTONINO SCORDO

DURING THE MEETING FOTO ANTONINO SCORDO

 

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO RICCARDO RICCARDI

DURING THE MEETING FOTO RICCARDO RICCARDI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

DURING THE MEETING FOTO SUSANNA BALDINI

 

“Chi ha l’occhio, trova quel che cerca anche a occhi chiusi”

Italo Calvino

 

ulteriori workshop

Per ulteriori news

storie di un fotografo

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO? FACCELO SAPERE! LASCIA UN COMMENTO QUI’ SOTTO…TI COSTERA’ SOLO QUALCHE SECONDO :-)

Antonino Scordo. Fondatore del blog Immagini In movimento (www.immaginiinmovimento.com) Un blog nuovo, un blog in movimento…sarà sempre diverso e tante novità verranno inserite. Condividere, raccontare la fotografia le persone e il mondo.www.antoninoscordo.com

Ideatore e curatore della rubrica “Movimento Creativo” dell’Associazione PENTAeXperience

Share This:

1 commento

  1. 24 maggio 2016    

    So after some time there will be no more good karma left
    and we can desire till the cow jumps over the moon, but
    there will be no response. The sunken bases give the illusion of space and an airy
    feel to the room. Numerology is described as the art and
    science of understanding the importance of patterns, process, and rhythms as represented by numbers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − cinque =

*

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Translate »
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.